Aviva Carers | Al fianco degli anziani

Descrizione del progetto

Il progetto è stato sperimentato nel 2018 con la realizzazione del sito www.nipotidibabbonatale.it, sul quale sono stati caricati i desideri (oggetti o esperienze) espressi dagli anziani ospiti di R.S.A., dando così la possibilità a potenziali donatori di scegliere di esaudire uno o più desideri, espressi da uno sconosciuto, per Natale. Insieme all'Associazione ho potuto portare anche in Italia un'idea che la radio nazionale del mio paese (la Repubblica Ceca) ha realizzato nel 2017: lì hanno partecipato centinaia di case di riposo e quasi 14.000 anziani. Natale è speranza, è un desiderio che si avvera, è ritrovare le persone care, è un momento pieno di amore e gioia; ma per chi lo trascorre lontano dai propri affetti, può diventare un momento di malinconia e chiusura. Spesso gli anziani sono isolati e chiusi in se stessi e perdono la capacità di sentire i propri bisogni, o non trovano il modo per esprimerli. Grazie al progetto, hanno la possibilità di esprimere un desiderio e di vederlo realizzato.
Grazie alla visibilità che i media hanno dato al progetto, sono stati coinvolte in poco più di un mese di attività 43 case di riposo in tutta Italia, che hanno visto realizzare circa 800 desideri dei propri ospiti!
Il progetto ha avuto grande risonanza mediatica: sono stati dedicati articoli sulle principali testate giornalistiche nazionali, sul web, interviste radiofoniche e televisive.
Lo scorso anno abbiamo toccato con mano le grandi potenzialità dell'idea "Nipoti di Babbo Natale", potenzialità che non abbiamo potuto sfruttare al meglio a causa del poco tempo e delle limitate risorse a nostra disposizione. Siamo certi che per il Natale 2019 riusciremo a far decollare questo progetto e a raggiungere molte più strutture, molti più ospiti e molti più donatori. Entro l'estate verranno censite e contattate il maggior numero possibile di strutture in tutta Italia così che da settembre siano in grado di raccogliere e caricare i desideri dei loro ospiti.

Beneficiari del progetto

Nel 2018 abbiamo raggiunto 800 anziani e altrettanti donatori. Per il 2019 contiamo di raggiungere 5.000 anziani soli che vivono in almeno 200 strutture residenziali in tutta Italia, che potranno esprimere e vedere realizzati i loro desideri: sapere che qualcuno ha pensato a loro, ha dedicato del tempo e delle risorse per regalare loro un momento di felicità, li farà sentire più importanti e meno soli. Beneficiari del progetto saranno anche i 5.000 donatori che, in cambio del loro dono, riceveranno la gioia di aver donato benessere e la gratificazione di essere importante per l’altro.

Attività dell'organizzazione

Un Sorriso In Più Onlus promuove il benessere e la qualità di vita di anziani soli e minori in situazione di disagio; realizza i propri interventi con una particolare attenzione alla relazione, alla valorizzazione del singolo e alla dignità della persona, grazie all’impegno di circa 160 volontari motivati, competenti, formati.

Associazione Un Sorriso In Più Onlus

Città: Italia

La bellezza e la forza del progetto è che permette di creare una relazione speciale tra chi non spera più nel futuro e chi crede ancora ai sogni.
Sono rimasta colpita da quanto le persone siano felici di donare e mi hanno commosso l'entusiasmo e la tenerezza che possono nascere tra sconosciuti.