Aviva Carers | Al fianco degli anziani

Descrizione del progetto

"Filu di Sita"take a smile-La località di Villaseta è uno degli agglomerati satellite di Agrigento sito a sud-ovest del centro urbano,le origini di questo borgo vanno ricercate nell'etimologia stessa del nome "sita "che deriva dal greco biade con la sua vocazione rurale , fiorente centro commerciale e agricolo .Diffuso nella Sita era l'allevamento del baco da seta affidato a contadini e mezzadri .Nel borgo del tempo sorgevano le filande il cui lavoro era svolto da giovani donne e bambini , che venivano chiamate filerine ,che spesso cantavano in coro. Il19 Luglio 1966, dopo oltre 50 anni,dal giorno che vide franare l'estrema parte della città di Agrigento .Molte famiglie si trovarono nella disperazione assoluta. Ben presto ,nel quartiere di Villaseta furono costruiti diversi alloggi circa 400 di edilizia popolare ed un centro commerciale per dare risposte concrete alle emergenze abitative e di occupazione . Oggi,Villaseta si presenta come un quartiere privo d'identità e in condizioni di degrado si evidenziano :mancanza aree verdi , cumuli di erbacce ,marciapiedi divelti, mancanza di luoghi di aggregazione. Il progetto , intende proporre un metodo innovativo di partecipazione attiva degli anziani con le loro conoscenze e saperi, un tempo artigiani, con potenzialità esperti dei mestieri antichi insegneranno ai giovani della comunità la lavorazione dei manufatti artigianali tipici come il fischietto ,il tamburello ,il carretto siciliano e altri lavori sartoriali tramandati da generazioni .Tutti saranno protagonisti anziani,giovani apprendisti e associazioni per contribuire a confezionare un nuovo vestito al quartiere utilizzando quel filo di colore che rammendi il tessuto sociale del quartiere , rendere migliore la qualità di vita ,donare un sorriso .Rilevante risulta la posizione della frazione posta nel percorso stradale della Valle dei Templi di Agrigento e la casa natale di Luigi Pirandello,quindi ottime potenzialità per essere polo di attrazione turistica

Beneficiari del progetto

I beneficiari diretti sono circa 20 anziani ultrasessantenni attori con i loro insegnamenti partecipano con i giovani allo sviluppo , per ottenere condizioni di benessere .L'opportunità di restare nel proprio contesto di vita relazionale , trasmettere esperienze e memorie dei mestieri antichi . Essi inseriti nella rete della solidarietà ,con le associazioni presenti ,non si sentiranno soli ma integrati nella comunità . Potranno superare la fragilità causata da uno stato di salute fisico peggiorativo , donando sorrisi .Lo scambio generazionale giovani e anziani trasferisce buone pratiche .

Attività dell'organizzazione

l'Associazione Saieva onlus nasce con lo spirito di privilegiare solidarietà al servizio dei più deboli ,degli anziani Iscritta nell'albo Reg. Enti locali servizi ai minori ,agli anziani e disabili ,ai sensi della l.r.22/86 nella sezione assistenza anziani (1999), Iscritta al reg. Associazioni Solidarietà familiare art.16/2003 dal 2012. Anno 2015-2017 servizio assistenza domiciliare anziani .

Altre organizzazioni coinvolte nel progetto

Associazione volontari Strada sede Agrigento impegnata nella solidarietà per le famiglie bisognose contribuisce a dare sostegno economico e alimentare, fornendo beni alimentare , medicine e vestiario . Arco Sicilia Agrigento tutela i consumatori e sostiene i diritti delle persone deboli ed indifese

ASSOCIAZIONE SAIEVA ONLUS (capofila)

Città: Agrigento

Il messaggio positivo vede gli anziani con le loro potenzialità ed esperienze artigianali del passato protagonisti
maestri al servizio dei giovani, della comunità per trasmettergli i segreti dei mestieri antichi ,creare prospettive di occupazione .La terza età per il benessere socio-economico .