AvivAbility | Sostegno alla salute

Descrizione del progetto

Il progetto ha l'obiettivo di favorire e realizzare l’inserimento lavorativo di persone con sindrome di Down, disabilità intellettiva e relazionale nel nostro territorio, la Calabria, che resta al top in UE per tasso di disoccupazione giovanile (55,6%).
Dopo aver fatto alcune esperienze di inserimenti in luoghi comuni di lavoro attraverso tirocini formativi, ci siamo resi conto che la possibilità di ottenere assunzioni nelle nostre aziende pubbliche e private, nonostante i risultati positivi, era pressoché pari a zero. Per questo abbiamo cominciato a pensare di diventare "imprenditori sociali". Vogliamo realizzare a tutti i costi, per il maggior numero di giovani con disabilità intellettiva e relazionale, il lavoro, presupposto indispensabile per la vita indipendente.
La cooperativa può svolgere diverse attività in modo da dare un ventaglio ampio di opportunità ai giovani con disabilità in funzione delle loro attitudini e delle competenze acquisite nel periodo di formazione curato dall'associazione. Attualmente si occupa di trasformare, conservare, e somministrare alimenti e prodotti agroalimentari con il marchio registrato "buonibuoni" "prodotti ad alto contenuto di felicità".
Diventata attiva di recente, ricca solo di un capitale umano estremamente determinato e motivato a perseguire gli obiettivi, ha bisogno di completare la sua attrezzatura per rendere i processi produttivi più veloci e adatti alle competenze dei nostri giovani in modo da essere maggiormente competitivi sul mercato.
Il successo per noi è determinante, non vogliamo che una speranza si trasformi, mai e poi mai, in una delusione, per questo abbiamo fatto la scelta di commercializzare solo prodotti di alta qualità.
Un'altra esigenza prioritaria è quella di reperire i fondi per retribuire 5 tirocini di inserimento di giovani con disabilità, secondo le Linee Guida nazionali, destinati a diventare lavoratori stabili.
Con vostro aiuto siamo certi di farcela a “volare oltre" i pregiudizi.

Beneficiari del progetto

I beneficiari diretti del progetto sono i soci della cooperativa di cui uno con sindrome di Down, 7 giovani con sindrome di Down/disabilità intellettive di cui 4 stanno effettuando già un tirocinio e 3 saranno inseriti prossimamente grazie a fondi già reperiti. A questi si aggiungeranno i 5 tirocinanti, che potremo inserire se il nostro progetto sarà finanziato, ed ancora, le famiglie che nutrono la speranza di una futura vita indipendente per i loro figli.Le attrezzature resteranno a disposizione di tutti coloro che potranno effettuare tirocini o lavorare nella nostra impresa sociale.

Attività dell'organizzazione

La cooperativa nasce con lo scopo principale di favorire e realizzare il sogno di persone con sindrome di Down, disabilità intellettiva e relazionale, di "lavorare" ed essere cittadini attivi, pienamente inclusi nella società. Le attività principali che attualmente svolge sono la trasformazione e conservazione di prodotti agroalimentari, la somministrazione di alimenti e i servizi di pulizie.

Altre organizzazioni coinvolte nel progetto

La cooperativa lavora in stretta collaborazione con l'associazione di volontariato "Gli altri siamo noi" che è stata promotrice della start up della cooperativa. L'associazione si occupa di formare e selezionare i giovani con disabilità che accedono ai tirocini e/o all'inserimento lavorativo.

SOCIETA' COOPERATIVA "VOLANDO OLTRE" ARL

Città: Cosenza

La straordinaria voglia di lavorare dei nostri giovani con disabilità,
l'enorme impegno messo in campo da tutte le persone coinvolte, perché il sogno di "fare impresa", la prima di questo tipo in terra di Calabria, diventi realtà, rende più che fieri tutti noi.
Con il vostro aiuto ce la faremo!