Aviva Balance | Donne al centro

Descrizione del progetto

Il progetto in questione vuole creare percorsi lavorativi per le donne del programma "Coccinella" di recupero dalla dipendenza. Un dato-problema è il forte rischio di ricaduta per quelle donne che uscendo dal percorso sono prive di un sostegno famigliare e/o di un'abitazione. L'impotenza e la solitudine spesso provoca importanti ricadute. Per questo motivo, nell’ultima fase di reinserimento di 12 mesi, si è pensato per loro un percorso di vita e lavorativo da portare avanti insieme ai figli, in un servizio di accoglienza turistica creato all’interno di una nuova struttura del nostro centro. L' “Ostello La Formica”, è stato fornito di 5 stanze con bagno privato. L’idea del progetto è quella di investire su di esso per inserire lavorativamente queste donne, oltre a fornire loro, per un anno vitto e alloggio. Finalità primaria è l'acquisizione di competenze lavorative e un supporto al sostegno dei figli , in una fase particolarmente critica e a rischio di ricaduta. Le “Formiche” saranno impegnate in:
-pulizia e gestione del piano di accoglienza turistica
-accoglienza turistica, reception, servizio colazioni
-pulizia e gestione dei locali
Saranno inserite anche delle figure educative professionali per la conduzione delle azioni rivolte all’infanzia. Queste figure saranno donne-madri, giovani disoccupate o ragazze a rischio. Le stesse infatti avranno l’opportunità di inserire anche i propri figli nelle attività di:
-Animazione pomeridiana per bambini da 0a 3 anni e da 4 a 8 anni
- recupero scolastico
-baby-sitteraggio
Attualmente è in corso un primo anno di sperimentazione, in cui sono state inserite le prime 3 donne. L'Ostello, nonostante sia ancora in fase di completamento, sta funzionando!
Così, mentre i fondi del progetto garantiranno il proseguimento della retribuzione delle donne, Il Ponte potrà investire sull'ultimazione di alcuni spazi di accoglienza dell'Ostello (terrazze e giardino bimbi) e migliorare il servizio fornito agli ospiti

Beneficiari del progetto

4 donne con relativi figli: - n. 2 donne provenienti dal programma terapeutico di recupero dalle tossicodipendenze, sono accolte nel progetto anche con figli a carico. Vengono inserite per la pulizia dei piani e il servizio colazioni - n. 4 donne giovani provenienti da situazioni di disoccupazione. Vengono inserite nella gestione amministrativa e organizzativa dell'ostello e nei servizi di animazione per l'infanzia

Attività dell'organizzazione

"Il Ponte-Centro di Solidarietà" nasce a Civitavecchia nel 1978 ad opera d’un gruppo di volontari per cercare di prevenire e risolvere problemi legati a situazioni di malessere a rilevanza sociale. Porta avanti un programma di recupero per minori tossicodipendenti e un programma Coccinella per mamme con problemi di dipendenza, che entrano con i propri figli per recuperare la maternità persa

Altre organizzazioni coinvolte nel progetto

Cooperativa sociale Le Ali del Ponte

Associazione Il Ponte Centro di Solidarietà

Città: Civitavecchia

L'Ostello della gioventù La Formica è stato voluto dal nostro Fondatore. Siamo fieri di questo progetto che investe su giovani donne. L'Ostello La Formica è stato aperto a luglio 2018, le ragazze sono state bravissime ed è già Guest Review Awards 2018 con booking.com !!! Ora dobbiamo sostenerle!