Aviva Balance | Donne al centro

Descrizione del progetto

Nel Mezzogiorno il mercato del lavoro ha connotati sempre più femminili, ma l'occupazione in rosa stenta a decollare. Sembra un dato contraddittorio ma in realtà non lo è. Aumentano, infatti le donne che cercano lavoro, si allarga il mercato; ma le offerte, sebbene anch'esse in aumento, non soddisfano proporzionalmente le domande e dunque la disoccupazione non cala. Purtroppo la parità tra uomini e donne è ancora oggi una realtà solo sulla carta anche nel mondo del lavoro. Le donne sono un passo indietro in termini di trattamento retributivo, accesso al mondo del lavoro e alle posizioni di potere, formazione e qualità della vita. È fuori dubbio che per le donne “fare impresa” è faticoso e impegnativo. A differenza degli uomini, che devono scegliere solo se lavorare alle dipendenze o assumere una posizione indipendente, per il gentil sesso si aggiunge, in varia misura a seconda delle esigenze economiche e delle opportunità produttive, un’altra opzione: quella tra lavorare in attività di mercato oppure fuori dal mercato (in casa e per la famiglia).
La problematica delle pari opportunità nel Comune di Reggio Calabria assume valenze e connotazioni “particolari” derivanti anche dalla situazione socio-economica e demografica del territorio. Le donne vivono il peso di una tradizione e di una cultura costruiti al maschile: le donne si trovano a non aver diritto di accesso in molti luoghi ed infiniti contesti, a non poter vivere serenamente tempi e spazi da cui sono forzatamente escluse. In un contesto di sviluppo in continua evoluzione di tipo economico e turistico quale risulta essere quello della città di Reggio, diviene determinante l’accesso alle informazioni, alla formazione ed ai servizi specialistici affinché le donne possano accrescere le proprie competenze in materia.L’idea dell’ UNI.PACE è quella di creare un progetto formativo per un gruppo di donne bisognose allo scopo di implementarne il bagaglio di conoscenze e competenze sul tema della creazione di impresa

Beneficiari del progetto

15 donne che avrann l'opportunità di essere formate e avviate ad una attività imprenditoriale come alternativa alla ricerca dell’impiego.

Attività dell'organizzazione

L’Uni.Pace è un Associazione Culturale senza scopo di lucro che promuove corsi di aggiornamento linguistico, artistico, umanistico, collabora con Enti Pubblici, Scuole di ogni ordine e grado, istituisce convegni, seminari, congressi; riceve contributi e sovvenzioni da Enti pubblici; offre consulenza ed assistenza. Ente accreditato alla Regione Calabria per la formazione continua e professionale.

Altre organizzazioni coinvolte nel progetto

COOPERATIVA SOCIALE "TURISMO PER TUTTI"

UNIVERSITA' POPOLARE DI REGGIO CALABRIA "PACE" - UNI.PACE

Città: Reggio Calabria

Questo progetto darà alle donne la possibilità di mettersi in gioco, una maggiore consapevolezza delle proprie competenze e nell’acquisizione di nuove capacità utili per l’accesso al mondo del lavoro.Una donna forte chi potrà trovarla?Ben superiore alle perle è il suo valore (Gesù Cristo).