Aviva Carers | Al fianco degli anziani

Descrizione del progetto

Dalla lettura del territorio emerge che i quartieri Mirabello e Ospizio di Reggio Emilia presentano una spaccatura tra i residenti “storici” e quelli insediatisi successivamente. In particolare la popolazione anziana soffre di disagi legati alla solitudine ed alla diminuzione progressiva della propria autonomia.
Il Consorzio con La Polveriera, centro di sperimentazione sociale, ha cominciato a promuovere in questa realtà, alcune iniziative di portierato sociale volte a sostenere la popolazione anziana nelle dinamiche di tutti i giorni.
Per questo è nato lo "Spazio Civico", un luogo aperto ai cittadini per attività di socializzazione, che al momento ospita una piccola biblioteca allestita dagli abitanti del quartiere e di Polveriera ma non dispone ancora di un calendario di iniziative stabili.
Questo progetto intende offrire alla popolazione, in particolare anziana, momenti di convivialità e di partecipazione alla vita di quartiere, attraverso la realizzazione di attività nell'ambito dello Spazio Civico, quali:
- gruppi di lettura;
- laboratori manuali e di teatro;
- cineforum.
Parallelamente il progetto intende supportare e facilitare le persone anziane nella vita di tutti i giorni, attraverso la sperimentazione di servizi di prossimità, come:
- un servizio di spesa, che prevederà l'accompagnamento al supermercato in pulmino e l'assistenza da parte di un operatore;
- un servizio di piccole manutenzioni a domicilio attraverso il coinvolgimento di artigiani in pensione che forniranno un parere affidabile e competente per risolvere il problema segnalato e fungeranno da collegamento con professionisti di fiducia per gli interventi più complessi (sostituzione elettrodomestici, manutenzioni dell'impianto elettrico, idraulico, ecc...).
L'obiettivo delle iniziative proposte dal progetto è quindi da un lato favorire l'inclusione della popolazione in particolare anziana nelle dinamiche della comunità in cui vivono, dall'altro affiancarla nella quotidianità.

Beneficiari del progetto

Il progetto è rivolto agli abitanti dei quartieri Mirabello e Ospizio di Reggio Emilia, in particolare alle fasce di popolazione più anziana (n.929 su 6337 abitanti per Ospizio e n. 556 su 2402 abitanti per Mirabello). I dati provengono dal Servizio Anagrafe del Comune di Reggio Emilia. Durante la prima fase del progetto (lancio Spazio Civico e allestimento biblioteca) sono state già coinvolte circa 50 persone prevalentemente anziane che potranno rappresentare un primo gruppo pilota da ingaggiare nella sperimentazione delle iniziative, ampliando progressivamente i beneficiari nel tempo.

Attività dell'organizzazione

Il Consorzio è agente di sviluppo sostenibile a servizio della comunità e si fonda su un patto associativo teso a sviluppare sul territorio un’"impresa a rete". Persegue l’interesse generale della collettività, la promozione umana e l’integrazione dei cittadini, realizzando la propria mission attraverso lo sviluppo di strumenti nel campo delle politiche di welfare di comunità a livello locale.

Altre organizzazioni coinvolte nel progetto

Cooperative socie del Consorzio (Coress-Il Piccolo Principe, Dimora d’Abramo, Creativ Cise, Elfo, Graphic Studio, La Quercia, La Vigna, LiberaMente, L’Ovile, Nuovo Raccolto, Pangea, Progetto Crescere); Cooperativa di Comunità "Impossibile"; Associazione K-Lab.

Consorzio Solidarietà Sociale Oscar Romero Consorzio Cooperative Sociali - Società Cooperativa

Città: Reggio Emilia

In Polveriera le relazioni e gli incontri vengono sempre al primo posto. Proponiamo questo progetto per poter contribuire al benessere di chi abita il nostro territorio non soltanto offrendo servizi ma lavorando "con la comunità per la comunità" promuovendo l'inclusione e l'accoglienza.