Sostegno alla salute

Descrizione del progetto

La Cooperativa “Città del Sole” gestisce una Casa Famiglia e un Servizio di Formazione all’Autonomia (Gruppo Rataplan) nel centro di Comun Nuovo (BG).
Garantiamo accoglienza, vita comunitaria e di relazione a persone con disabilità medio-lieve, mantenendo se possibile legami con la famiglia. L’appartamento ha 10 ospiti, è sempre aperto e fornisce un’esperienza comunitaria, basata sulla collaborazione di ognuno alla gestione della casa, in un ambiente ricco di stimoli sociali dove costruire legami forti.
Partecipare alle proposte di attività dentro e fuori la struttura permette agli utenti di maturare in senso psicologico, relazionale, cognitivo e sociale attraverso il territorio e la comunità locale, costruendo relazioni e partecipando a tutti i servizi e gli spazi dedicati ai cittadini, come scuole, oratori, associazioni, biblioteca, centri aggregativi, volontariato.
Lo S.F.A. è inoltre da anni impegnato nello sport: il torneo di calcetto “Arcobaleno” , che coinvolge diverse squadre di persone diversamente abili della bergamasca; il torneo di Bowling, organizzato dalla Regione e dall’Ass.ne Dilettantistica Tutto Bowling; la giornata “Decathlon Foundation”, che permette agli utenti di sperimentare diversi sport e il raduno provinciale del disabile a Casazza, dove da diversi anni rappresentiamo la disciplina di calcetto con una partita dimostrativa.
Uno degli obiettivi raggiunti è stato far conoscere gli utenti come risorsa. intervenendo ad iniziative come “LIBERI DI FARE”, proposta dal CC “Due Torri” con spazi di sperimentazione lavorativa, e la fiera Lilliput, in cui gli utenti hanno gestito uno stand con laboratori per bambini. L'offerta ai residenti e utenti SFA è ampliata da soggiorni estivi, gite fuori porta e uscite sul territorio, importanti occasioni di socializzazione e crescita.
Per queste attività e per arricchire l’offerta educativa abbiamo bisogno di un mezzo attrezzato proprio. Ci rivolgiamo ad Aviva per finanziare in toto o in parte l'acquisto.

Beneficiari del progetto

L’appartamento ospita 10 persone con disabilità medio-lieve. L’appartamento ha 10 ospiti, è sempre aperto e fornisce un’esperienza comunitaria, basata sulla collaborazione di ognuno alla gestione della casa, in un ambiente ricco di stimoli sociali dove costruire legami forti. Da qualche tempo è nato da parte degli utenti il bisogno di muoversi sul territorio per le attività e per incontrare altre realtà e comunità vicine e lontane. Vogliamo dare risposta a questa esigenza di autonomia con il loro stesso entusiasmo, acquistando per il servizio un mezzo di trasporto attrezzato.

Attività dell'organizzazione

Città del Sole trae spunto dall’omonima opera del filosofo italiano Tommaso Campanella, che propone un modello ideale di società di giustizia e di uguaglianza, ed, insieme, l’utopia di un totale rinnovamento civile e spirituale. Nella città ideale di Tommaso Campanella tutta la vita si regge sui principi della cultura, l’educazione, la cura, la partecipazione, l’impegno e la solidarietà.

Società Cooperativa Sociale Città del Sole

Città: Comun Nuovo

Da vent'anni la Coop. Città del Sole garantisce continuità ai progetti rivolti alle disabilità. Lavorare sulla sfera sociale e di relazione con il territorio e la comunità è parte fondamentale dei percorsi di autonomia. Con questo progetto vogliamo rispondere ai bisogni di mobilità degli utenti.