Occupazione

Descrizione del progetto

Nella società attuale è molto difficile per qualsiasi neomaggiorenne essere autonomo, avere un lavoro, un’abitazione ed essere in grado di prendersi cura di se stesso. I dati economici, soprattutto per i giovani sono allarmanti: il tasso di disoccupazione giovanile ha raggiunto quasi il 40% con 2,5 milioni di giovani che non studiano e non lavorano (NEET). La situazione è ancora più drammatica per i giovani che non possono contare sul sostegno della propria famiglia, ospiti in comunità residenziali per minorenni, con travagliati percorsi personali e familiari. Anche per questo motivo SOS Villaggi dei Bambini, attraverso i 7 Villaggi SOS in Italia, accompagna gli adolescenti e neo-maggiorenni accolti nel percorso verso l’autonomia sostenendoli nella ricerca di una soluzione abitativa e nell’ingresso nel mondo del lavoro. In Lombardia, dove è presente il Villaggio SOS di Saronno, la disoccupazione giovanile (dai 15 ai 24 anni) nel 2016 è stata pari al 29, 9%, mentre nella Provincia di Varese si è attestata al 36,7%. "La Bottega Contadina: i giovani verso l'autonomia" è un progetto del Villaggio SOS di Saronno che ha l'obiettivo di favorire l’inserimento lavorativo dei giovani in situazioni di disagio familiare, attivando dei tirocini all'interno di un negozio di prodotti alimentari a filiera corta e biologici. I ragazzi potranno scegliere, in base ai loro interessi e attitudini, una delle attività che ruotano intorno alla Bottega Contadina stessa: dalla produzione degli ortaggi a filiera sostenibile fino alla vendita diretta nel negozio di Saronno. L‘obiettivo del progetto è dunque aiutare i giovani a seguire un percorso di inserimento lavorativo, consolidando un’attività commerciale sul territorio che favorisca lo sviluppo di una rete commerciale sostenibile e solidale.

Beneficiari del progetto

I beneficiari sono 16 giovani di età compresa tra i 16 e 24 anni a forte rischio di disoccupazione e di esclusione sociale, ragazzi e ragazze che vivono privi del sostegno familiare, con difficoltà scolastiche o che hanno abbandonato gli studi. Giovani che necessitano di supporto nell’affrontare il delicato passaggio verso la vita autonoma, per trovare e mantenere un lavoro, per imparare a gestire una casa in autonomia, per sviluppare e mantenere relazioni sociali sul territorio.

Attività dell'organizzazione

SOS Villaggi dei Bambini è la più grande organizzazione a livello mondiale, impegnata nel sostegno di bambini privi di cure familiari o a rischio di perderle. E' presente in 135 Paesi nel mondo, dove aiuta oltre 1 milione di persone. In Italia aiuta oltre 700 persone, tra bambini, ragazzi e le loro famiglie attraverso 7 Villaggi SOS.

SOS Villaggi dei Bambini Onlus

Città: Saronno

Siamo orgogliosi del progetto " La Bottega Contadina: i giovani verso l'autonomia" perché è fonte di opportunità per i giovani e perché unisce il mondo dell’imprenditorialità a quello dell’utilità sociale.