Al fianco degli anziani

Descrizione del progetto

Dopo il successo della scorsa edizione del progetto "Campus estivo al Parco" rivolto a bambini e ragazzi in età compresa tra i 6 e i 12 anni, per il 2018 intendiamo proseguire l'incredibile esperienza di intrattenimento estivo, sperimentando stavolta una nuova formula che abbia come protagonisti gli anziani. Ci rende particolarmente fieri sapere che per il 2018, grazie alla visibilità ottenuta lo scorso anno, abbiamo già intercettato i fondi per la sostenibilità della seconda edizione del Campus Estivo al Parco rivolto ai bambini ed ai ragazzi, con Aviva Community fund vorremmo adesso delineare una strategia di risposta e d'intervento adeguata all'esigenza di recupero delle relazioni e della solidarietà intergenerazionale. Per far ciò il nostro progetto mirerà da un lato alla realizzazione di attività di intrettenimento pomeridiano riservate agli over 60, con particolare attenzione agli anziani residenti nelle comunità alloggio. Dai corsi di ginnastica dolce agli appuntamenti di informazione sul benessere e la salute con esperti e professionisti, dagli aperitivi musicali ai tornei di burraco e di bocce. Dall'altro inseriremo delle attività mattutine che i nostri "nonni" svolgeranno con i nostri bimbi e ragazzi, dai corsi di ceramica a quelli per l'utilizzo dello smartphone. Da giugno a settembre i nostri operatori si occuperanno di stilare un calendario settimanale di attività da proporre agli anziani che vorranno diventare "i nonni del Parco" in modo gratuito, semplice e alla portata di tutti. In questo modo intendiamo dare il nostro contributo, anche attraverso l'ausilio di psicologi ed esperti, sostenere l’invecchiamento attivo e la qualità della vita delle persone anziane, doppiamente necessario in un quartiere periferico come quello di pertinenza del Parco Uditore, in cui spesso degrado sociale e difficoltà economiche rendono la vita di chi non è più giovane ed energico, confinata in una realtà territoriale culturalmente poco stimolante.

Beneficiari del progetto

I beneficiari diretti del progetto saranno gli anziani residenti e non nel quartiere di pertinenza del Parco Uditore che vorranno trascorrere l'estate con noi e con i piccoli del campus estivo.

Attività dell'organizzazione

Parco Uditore Coop. Soc. è un ente giovane, che utilizza le sue capacità e le sue competenze con metodi e mezzi innovativi per ritornare alla terra. Opera in modo inclusivo prediligendo la collaborazione alla competizione, coinvolgendo la cittadinanza, le imprese e le istituzioni. Gestisce l'omonimo parco urbano di Palermo senza contributi pubblici ma solo grazie alla solidarietà della comunità.

PARCO UDITORE COOPERATIVA SOCIALE

Città: Palermo

Ci rende particolarmente fieri poter mettere a fuoco con questo progetto l'Educazione Intergenerazionale, ossia il recente approccio integrativo che vede come protagonisti bambini ed anziani all'interno di un contesto, a loro dedicato, che permetta una positiva interazione tra le due generazioni.