Sostegno alla salute

Descrizione del progetto

L'arresto cardiaco improvviso è un evento che colpisce nel mondo occidentale centinaia di migliaia di persone ogni anno. Si può calcolare 1 arresto cardiaco improvviso per mille abitanti per anno: ciò significa in Italia (58 milioni di abitanti) un'incidenza di 50 - 60 mila casi ogni anno. Per la maggior parte si tratta di individui in età ancora giovane, spesso ignari dei fattori di rischio da cui sono affetti, dove l'arresto cardiaco è la prima manifestazione di patologie che possono essere curate efficacemente.

La Croce Rossa Italiana Comitato di Giaveno si propone quindi di contribuire a diffondere le manovre salvavita tra la popolazione e favorire la presenza di defibrillatori semiautomatici esterni (DAE) nei luoghi di maggiore afflusso: la nostra valle (ValSangone) è infatti priva di un Pronto Soccorso ed il più vicino è situato a Rivoli, fino a 40 minuti di viaggio dal Comune più distante. Purtroppo però la mappatura dei DAE del nostro territorio è ancora carente, soprattutto per quanto riguarda i luoghi aperti al pubblico (piazze, vie pedonali, etc…)

Ecco allora l’importanza di diffondere la conoscenza sull’uso di questo importante strumento salvavita e permetterne un facile accesso mediante l’installazione nella piazza principale di ogni Comune!

Con il contributo di AVIVA COMMUNITY FUND vorremmo quindi poter dotare ognuno dei sei Comuni della nostra valle di un defibrillatore da installare in luogo pubblico al servizio della Comunità e formare sempre più cittadini all’uso in caso di emergenza!

Beneficiari del progetto

Riteniamo che tutti gli abitanti della ValSangone potranno trarre beneficio dal progetto: i Comuni di Giaveno, Coazze, Valgioie, Trana, Reano e Sangano contano un’estensione totale 170 Kmq per una popolazione complessiva di 30262 abitanti (ISTAT 2015). Ci proponiamo inoltre di erogare un corso di formazione gratuito – 6 partecipanti per Comune - all’uso del defibrillatore coinvolgendo quei soggetti che maggiormente saranno presenti nelle vicinanze del DAE (commercianti, polizia locale, dipendenti comunali,…) e che verranno selezionati direttamente dalle amministrazioni comunali coinvolte.

Attività dell'organizzazione

La Croce Rossa Italiana di Giaveno è un’associazione che si pone l’obiettivo di prevenire ed alleviare la sofferenza in maniera imparziale, senza distinzione di nazionalità, razza, sesso, credo religioso, lingua, classe sociale o opinione politica, contribuendo al mantenimento e alla promozione della dignità umana e di una cultura della non violenza e della pace.

Croce Rossa Italiana Comitato di Giaveno

Città: Giaveno

Sono contento che la Croce Rossa Italiana di Giaveno possa contribuire ancora una volta con azioni concrete a sostenere la Comunità in cui viviamo con l’obiettivo di salvare quante più vite possibili!