Insieme per il territorio

Livello di finanziamento: fino a €7.500

Descrizione del progetto

Desideriamo attivarci per mostrare qualcosa di diverso, di speciale, nella consapevolezza che sono le persone, con le proprie azioni, con le proprie scelte e con le proprie vite a modificare i luoghi e a dare senso alla quotidianità, a mettere in opera un cambiamento esercitando un impatto diretto sull’ambiente. Spesso si pensa che a rendere migliore quello che ci circonda debbano essere gli altri, che gli spazi che viviamo siano un luogo altro che non ci appartiene. I giornali riportano ogni giorno notizie di degrado delle nostre città: aggressioni, atti vandalici, bullismo, abbandono dei luoghi all’incuria, sporcizia … tanto da provocare un generale senso di sconfitta e insicurezza.
“Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo”, questo è il pensiero che vogliamo sia il motore per cambiare e migliorare le nostre vite e quelle di chi ci sta accanto. Il nostro fine è attivare culture e condividere saperi e competenze diretti a generare innovazione sociale partendo dai giovani creativi quali protagonisti della costruzione della società multiculturale futura.
Per rendere concreti i nostri obiettivi stiamo lavorando a molti progetti, uno di questi è il PARCO ARMONICO: un’area dedicata alla musica all’interno del parco Piraghetto, uno spazio definito e compiuto in cui verranno installati gli strumenti musicali realizzati con materiali vari e di recupero. Questa “orchestra sperimentale” da un lato sarà necessaria allo svolgimento di nuove attività, gestite in modo continuativo ed indipendente, dall’altro potrà garantire una funzione di presidio costante in un ottica di riqualificazione e definizione del parco cittadino come luogo di socialità e benessere sottraendolo al degrado che in questi anni lo ha caratterizzato.
Gli strumenti musicali, collocati in uno spazio aperto, potranno essere usati da tutti (la progettazione infatti terrà conto dei criteri di design for all) in maniera inclusiva. La musica ha la potenzialità di essere una forma d'arte e di comunicazione adatta a tutte le età, bambini, ragazzi e adulti, da persone diversamente abili, da esperti o principianti. Sarà uno spazio in cui avvicinare la comunità al mondo della musica come attività artistica, creativa e ludica.
L’orchestra potrà essere usata da professionisti per condurre laboratori, corsi di musica, o per fare concerti, ma nel suo complesso è progettata utilizzando strumenti musicali le cui note stanno in armonia tra di loro in modo da minimizzare il rischio di stonatura, per consentirne l’uso anche a bambini o principianti. La presenza di culture diverse potrà inoltre arricchire il patrimonio musicale con l’apporto di elementi ritmici e melodici che appartengono ad altre terre.
L'idea tuttavia non è quella di acquistare queste attrezzature musicali, ma di progettarle e fabbricarle in maniera artigianale al fine di favorire lo scambio e il potenziamento di saperi e competenze, coinvolgendo esperti del settore, musicisti, artisti e la comunità, nelle azioni di realizzazione, attivazione e narrazione del progetto. In particolare l’orchestra sarà composta da: 4 gruppi di 3 tank drum (tamburi armonici realizzati con calotte di bombole di gas opportunamente saldate e accordato su note simili), 4 gruppi di tubular bells (metallofoni a muro realizzati con comuni tubi in metallo assemblati), 4 tubofoni (strumenti a percussione aerofoni realizzati con tubi in pvc assemblati e posizionati su un supporto fisso).

Associazione Culturale Viva Piraghetto

Città: Venezia

Creare uno spazio inclusivo in cui la comunità possa interagire, divertirsi e imparare,
vedere che lavorare insieme non somma le competenze, ma le moltiplica e constatare che le persone offrono il loro impegno senza chiedere nulla in cambio perchè ricevono molto di più… tutto ciò ci rende fieri.